+39 035 845459
RICHIEDI PREVENTIVO

CHIAMACI
RICHIEDI PREVENTIVO

Impianti antincendio Water Mist

Questa tipologia di impianto antincendio utilizza una nebbia d’acqua molto fine per estinguere gli incendi. Le micro-gocce rilasciate permettono di raffreddare le fiamme e di attenuare il calore radiante attraverso il processo di evaporazione.

Da cosa è composto un impianto water mist?

  • Rete di tubazione presente nel soffitto o controsoffitto
  • Alimentazione idrica
  • Ugelli erogatori

Gli impianti antincendio Sprinkler (a spruzzo) sono dei sistemi automatici per l’estinzione degli incendi. Controllano costantemente l’ambiente in cui sono installati e, in caso di rilevazione di fumi o incendi si azionano per spegnere l’incendio che, se di lieve entità, viene completamente estinto senza dover utilizzare altri strumenti per lo spegnimento dell’incendio.

Perchè scegliere MPV

40 ANNI DI ATTIVITÀ


+ 600 IMPIANTI REALIZZATI


GARANZIA DEI TEMPI DI CONSEGNA CONCORDATI IN FASE DI PROGETTO


UTILIZZIAMO SOLO MATERIALE CERTIFICATO E GARANTITO A NORMA DI LEGGE

Come è formato un impianto Sprinkler?

  • Ugelli
  • Valvole di miscelazione
  • Sistema di pressurazione
  • Tubazioni
  • Sistema di attuazione e smistamento

Tipologie di impianto Water Mist:

  • Impianto a bassa pressione, con una pressione massima di 12.5 bar
  • Impianto a media pressione, con una pressione compresa fra 12.5 e 35 bar
  • Impianto ad alta pressione, con una pressione maggiore di 35 bar

I vantaggi di un impianto Water Mist:

  • L’attivazione dell’impianto avviene in maniera immediata
  • Sono molto efficienti nel sopprimere differenti tipologie di incendi
  • Riducono drasticamente i danni che può provocare un impianto antincendio ad acqua
  • Sono eco-sostenibili in quanto hanno un basso impatto ambientale
  • Non intossicano gli utenti che si trovano nell’ambiente nel quale si attivano.

La nebulizzazione è il processo migliore per accelerare il raffreddamento delle fiamme e saturare l’incendio. La saturazione avviene grazie alla nebbia d’acqua che va a sostituire l’ossigeno che è il principale alimentatore della combustione.

I sistemi antincendio water mist sono indicati sia per incendi di classe A (con l’interessamento di solidi combustibili e la conseguente formazione di braci) che per incendi di classe B (quelli che interessano liquidi infiammabili).

I sistemi antincendio water mist sono indicati sia per incendi di classe A (con l’interessamento di solidi combustibili e la conseguente formazione di braci) che per incendi di classe B (quelli che interessano liquidi infiammabili).

La manutenzione:

Semestralmente è consigliabile far eseguire a del personale esperto, un intervento di manutenzione per verificare il corretto funzionamento dell’impianto, le riserve di acqua ed eventuali deterioramenti delle tubazioni o degli ugelli.

Tutti gli impianti Water Mist che realizziamo rispettano la normativa UNI CEN/TS 14972.

Problemi con il tuo impianto?

Ne devi costruire uno nuovo?

Consulenza gratuita

035 845459

Richiedi informazioni

senza impegno

Controllo Antispam 2 + 1 =

Ultime realizzazioni eseguite

Impianti di Raffreddamento, Sistemi Antincendio e Impianti idraulici Industriali

IMPIANTO DI RAFFREDDAMENTO
PADOVA

VEDI REALIZZAZIONE

STAFFAGGIO ANTISISMICO
FERRARA

VEDI REALIZZAZIONE

IMPIANTO DI RAFFREDDAMENTO
CHIETI

VEDI REALIZZAZIONE

IMPIANTO ANTINCENDIO SPRINKLER
MONZA

VEDI REALIZZAZIONE

IDRAULICA M.P.V. – di VESCOVI A. & C. snc | Partita iva: 00806010161 - Coockie Policy - Privacy Policy | Toicom srl web agency Bergamo