+39 035 845459
RICHIEDI PREVENTIVO

CHIAMACI
RICHIEDI PREVENTIVO

Impianto idraulico
con collettore per
settore industriale

Impianti Idraulici industriali con collettore

L’mpianto idraulico a collettore è una tipo di impianto di gestione idrica che consiste in un collettore a cui sono collegate tutte le utenze idrauliche e i mini impianti sanitari e idrici di tutta la zona a cui il collettore idraulico fa riferimento. Questo schema di tubature idriche funziona sia per l’acqua calda che per l’acqua fredda, che sia essa acqua potabile o meno.

Perchè scegliere MPV

40 ANNI DI ATTIVITÀ


+ 600 IMPIANTI REALIZZATI


GARANZIA DEI TEMPI DI CONSEGNA CONCORDATI IN FASE DI PROGETTO


UTILIZZIAMO SOLO MATERIALE CERTIFICATO E GARANTITO A NORMA DI LEGGE

Ma quali sono i Vantaggi dell'impianto idraulico a collettore?

Numerosi sono i vantaggi dell’utilizzo di questa tipologia di impianto idrico:

Assenza di Giunzioni idrauliche

Il deterioramento dei sistemi idraulici, industriali e non e le relative perdite, avvengono principalmente dalle giunzioni idrauliche (o raccordi idraulici) delle tubazioni che si occupano del trasporto delle acque (acqua calda sanitaria, acqua fredda, ecc) in ogni utenza dello stabilimento e abitazione. L’impianto a collettore non prevede giunzioni e quindi elimina drasticamente il problema delle perdite nell’intero impianto idraulico.

Assenza di opere murarie

In caso di perdita o di guasti massicci dell’impianto idraulico con collettore, non sarà necessario effettuare opere murarie di smantellamento e ricostruzione di tubature e muri. Ciò è possibile in quanto, come precedentemente detto, non ci sono giunzioni “qua e la” per l’impianto limitando che, nella maggior parte dei casi, obbligano ad effettuare rotture e abbattimenti di interi muri per la sostituzione.

Possibilità di chiudere la singola utenza

In casi estremi di rottura di tubature di una singola o di molteplici utenze, non sarà necessario chiudere l’intero impianto idraulico ma sarà possibile chiudere la singola utenza, evitando danni causati dalla mancanza di acqua in ogni utenza dell’impianto.

Singolo punto di erogazione a tubazione principale

Il vantaggio principale dell’impianto idraulico a collettore, è il singolo punto di fornitura ed erogazione dell’acqua in tutto l’impianto idraulico. Questa tubazione flessibile (multistrato, rame ricotto, ecc.) svolge, infatti, il compito di fornitore di acqua per tutte le utenze. Lo schema di questa tipologia di impianto prevede, infatti, che ogni utenza (lavandini, lavabi, lavatrici, docce, water, ecc..) sia collegata direttamente alla tubazione principale.

L’Impianto idraulico a collettore prevede l’installazione, in una cassetta esterna, del collettore per poter provvedere alla facile manutenzione dello stesso. Un altro vantaggio di tale tipologia di impianto idraulico, è la possibilità di collegare il collettore anche all’impianto di riscaldamento industriale e delle abitazioni.

Problemi con il tuo impianto?

Ne devi costruire uno nuovo?

Consulenza gratuita

035 845459

Richiedi informazioni

senza impegno

Controllo Antispam 2 + 1 =

Ultime realizzazioni eseguite

Impianti di Raffreddamento, Sistemi Antincendio e Impianti idraulici Industriali

IMPIANTO DI RAFFREDDAMENTO
PADOVA

VEDI REALIZZAZIONE

STAFFAGGIO ANTISISMICO
FERRARA

VEDI REALIZZAZIONE

IMPIANTO DI RAFFREDDAMENTO
CHIETI

VEDI REALIZZAZIONE

IMPIANTO ANTINCENDIO SPRINKLER
MONZA

VEDI REALIZZAZIONE

IDRAULICA M.P.V. – di VESCOVI A. & C. snc | Partita iva: 00806010161 - Coockie Policy - Privacy Policy | Toicom srl web agency Bergamo